Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

Addio al "papà" di Calimero: Carlo Peroni è morto a 82 anni

Ultimo Aggiornamento: 14/12/2011 21.42
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 304
Registrato il: 29/12/2007
Sesso: Maschile
Puffo
14/12/2011 21.42
 
Quota

 Morto all’età di 82 anni Carlo Peroni, grande fumettista italiano che si è spento ieri sera a Guanzate, in provincia di Como. Perogatt, questo il suo nome d’arte, è stato l’inventore di tanti personaggi di successo come Paciocco, Dragottino, Gianconiglio, Nerofumo, Zio Boris, Slurp e Tippy. La famiglia ha dato il triste annuncio anche su Facebook: in un post dedicato al parente scomparso, i parenti scrivono: ”Non ha sofferto, è volato via in un attimo breve come il battito d’ali d’una farfalla che vola sorridente verso un luogo felice”. Tra i personaggi di maggior successo di Peroni ci sarebbe anche Calimero: usiamo il condizionale in quanto sulla ‘paternità’ di Calimero è andata avanti, per anni, una forte diatriba. Il fumettista ha sempre rivendicato l’invenzione del pulcino ‘piccolo e nero’, che ha caratterizzato Carosello, contenitore televisivo degli anni ’60, ma gli autori di questo personaggio sarebbero NinoToni Pagot e Ignazio Colnaghi, e la grafica è di Nino e Toni Pagot che ne detengono i diritti. Il primo Carosello fu realizzato nel 1963 da Peroni, assunto nella ditta dei fratelli Pagot: la storia parla di un pulcino che, dopo esser caduto nel fango, diventato tutto nero, non viene più riconosciuto dalla madre. Il detersivo Ava, però, gli permette di tornare pulito e bianco.

Peroni nacque il 24 novembre 1929 a Senigallia, in provincia di Ancona. Sin da giovanissimo, iniziò a collaborare per il teatro, realizzando sceneggiature. Nel 1947, illustrò il libro “Le avventure di Pulcinella” e, a partire dagli anni Cinquanta, cominciò a collaborare per il cinema d’animazione e per diversi corti per la tv statunitense. Effetti speciali, modellini, scenografie e titoli di testa caratterizzarono i suoi lavori più apprezzati. Anche la Rai si avvalse della preziosa collaborazione del fumettista, per la realizzazione di alcuni programmi Eri.

Negli anni Settanta, invece, lavorò con case di produzione per Carosello, Topolino e Pecos Bill. Tante le collaborazioni nel mondo del fumetto: come non ricordare Cucciolo, Tiramolla, Corriere dei Piccoli, Guerin Sportivo,  Horror. Negli anni Ottanta, contribuì alla realizzazione delle campagne pubblicitarie di Plasmon, incentrata su Asterix e di Parmalat con il personaggio Paciocco. Nel 2003, Carlo Peroni ricevette il premio alla carriera, in occasione di AcquiComics, tenutosi ad Acqui Terme e il premio per il miglior sito italiano a Torino Comics nel 2004.

Fonte: fanpage



144.000 definiti o da definirsi? Testimoni di Geova Online...74 pt.19/01/2019 23.09 by barnabino
Francesca Mandelli (Rsi.ch)TELEGIORNALISTE FANS FORU...37 pt.19/01/2019 16.54 by Dantés@
AUSTRALIAN OPEN 2019TUTTO TENNIS FORUM28 pt.20/01/2019 06.43 by giuseppe liucci
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi
Cerca nel forum

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 07.03. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com